Newsletter 2 aprile 2013

newsHEAD2



Tutti i sabati c’è la CASA DEI BAMBINI:

dalle 14,30 alle 18,00 - Gioco libero e laboratori leggeri tutti i sabati pomeriggio, per bambini dai 7 agli 11 anni. Venite a provare!Info sul sito della Casa del Quartiere

 
GIOVEDì 4

Ore 19.30 - La Bosnia a colori, immagini e filmati di un’altra Bosnia
Proiezioni a cura del ValsusaFilmFest e aperitivo bosniaco.
Il Valsusa Filmfest ha il piacere di presentare una serata per scoprire la Bosnia oggi, a 20 anni di distanza dall’assedio di Sarajevo. 
E poi, tra un ćevapi e l’altro, vi racconteremo il programma della XVII edizione del festival che è appena cominciato - informazioni anche in www.valsusafilmfest.it 

 
 
VENERDì 5

Ore 19.30/21.30 - Ah! 4 +1 (3 aperitivi + 1 spettacolo + 1 dj set) / APERITIVO BOSNIACO
(in verità anche giovedì e sabato, ben 3 giorni 3 di aperitivi tematici)
Torna a grande richiesta l’aperitivo bosniaco: sul buffet cevapcici, burek, pita, kajmak e altre bontà.

Ore 21 - RELAZIONI PERICOLOSE: LA VIOLENZA
Nel corso dell’incontro saranno illustrate le dinamiche della violenza, facendo riferimento agli eventi e alle cause che la generano all’interno di una relazione d’amore e alle modalità di resi-lienza che favoriscono il cambiamento.
D.ssa Giorgia Macchi, psicologa e psicoterapeuta, Micaela Arcari e Rosangela Vendrame, Counsellor del Centro di supporto e Ascolto “Demetra”, A. O. Città della Salute e della Scienza di Torino (Presidio San Giovanni Battista)
Info: 3497042645, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , www.amoreepsiche.org

Ore 21.30 - VENERDI’ A CAPPELLO: let's rakjia 
Il primo simposio dedicato al progetto Borgo Maceria, artisti e operatori culturali  torinesi si incontrano con la conduzione di Armando Buonaiuto. Una festa di parole, cibo e arte. Con alma teatro, babydoc film, cineteatro baretti, cooperativa c.it.a e doppletraum teatro.

 

DOMENICA 7

Ore 18 - Aperitivo di storia dell’arte: Luigi Albert, il teatro nello spazio degli scontri durante l'autunno caldo
L'intervento descrive l'esperienza promossa dal teatro stabile di Torino nella stagione 1969-1970 che ha coinvolto i quartieri Falchera, Mirafiori sud, Corso Taranto e Vallette. Si è trattato di un progetto di teatro d'animazione guidato da Giuliano Scabia con alcuni spettacoli finali (di cui purtroppo non sono rimaste registrazioni video), in cui sono emerse le questioni legate ai quartieri periferici in rapporto/conflitto rispetto al centro, alla riqualificazione e rinnovamento di Torino in rapporto alla fabbrica, la Fiat.
per info: www.pentesilea.org

Ore 21.30 - Civediamoaldìperdì
Ragazze in scena tra pentole e padelle rappresentano i conflitti e le insidie del cibo nell'era del biologico. Uno spignattare di fondo partecipa alla discussione sull'esistenza, dove il cibo è necessità. Giorno per giorno. Di Elisabetta Granara, Chiara Valdambrini, Roberta Testino con Elisabetta Granara, Elisa Occhini, Sara Allevi. Regia Elisabetta Granara.

 
…e inoltre…

 
da martedì 2
Ore 18.45/19.45 - "Pensieri su Tela" percorso pittorico incentrato sull'indagine dei vissuti dal punto di vista femminile, per trascriverli in immagini. Non sono lezioni accademiche di pittura, ma spunti di riflessione da trasformare in maniera istintuale.
Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - facebook: Atelier Ricreativi

da venerdì 12
Ore 21/23 - Corso di stampa in bianco e nero a cura di COOPI Piemonte
L’intero ricavato verrà devoluto a sostegno della campagna “insieme per 100.000”, contro la malnutrizione infantile.
Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Powered by Joomla 1.7 Templates

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy