La Tregua - workshop di Tw Letteratura

la tragua

Dal 17 ottobre al 19 novembre 2016 la community di TwLetteratura, in collaborazione con le Case del Quartiere di Torino e con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell'ambito del progetto OPEN, organizza un gioco di social reading on-line e dal vivo dedicato a La tregua di Primo Levi per realizzare una performance culturale collettiva con cui riflettere insieme ai lettori e cittadini sulla crisi dei migranti in Europa.

Venerdì 11 Novembre 2016 alle ore 21:00
presso la Casa del Quartiere di San Salvario (via Morgari 14),
si terrà il workshop "VACANZA"
.

In ogni workshop di TwLetteratura, i protagonisti sono il testo e i suoi lettori. Ogni workshop inizia dal testo, dalla lettura a voce alta di uno o più brani significativi. Se il workshop è rivolto alle scuole, sono gli studenti a leggere il testo; altrimenti, i lettori. Dopo la lettura del primo brano, i partecipanti provano a commentare il testo in massimo 140 caratteri su un modulo di carta ad hoc. Ciascun commento può essere un riassunto, una parafrasi, una parodia, la descrizione di una emozione o di una riflessione evocata dalla lettura del brano. Questi commenti, che gli studenti e i lettori possono pubblicare anche online attraverso Twitter e betwyll, la webapp di TwLetteratura, vengono quindi letti e condivisi dalla comunità dei partecipanti al workshop, per comprendere insieme che cosa il testo e il suo autore stanno dicendo ai lettori e che cosa essi provano nel leggerlo. Via via che si prosegue nell’esercizio, grazie alla presenza di un mediatore esterno, la discussione si sposta dal testo al confronto fra ieri e oggi, dalla crisi umanitaria e dalla condizione della displaced persons nel 1945 alla crisi umanitaria e alle condizioni di viaggio dei rifugiati e dei migranti oggi.

Per iscrizioni e maggiori informazioni visita www.twletteratura.org


Powered by Joomla 1.7 Templates

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy